Aggiornamento docenti

Giro d’Équipe: incontri di in-formazione e condivisione #PNSD

L'Ufficio Scolastico Regionale e l’équipe formativa territoriale per il Piemonte invitano a un incontro di confronto e aggiornamento sul Piano nazionale per la scuola digitale (PNSD) e sulle misure di attuazione per l’anno 2021, previste dal Decreto del Ministro dell’Istruzione n. 147 del 30 aprile 2021 (Nota DPIT prot. n. 722 del 12/05/2021). Inoltre, sarà un’occasione per condividere le buone pratiche di scuola digitale attuate fino ad oggi.

Per consentire uno scambio più ampio tra Animatori e Team Digitali appartenenti ad ambiti territoriali delle diverse province, si propone il seguente incontro on-line il 27 Maggio dalle 17:00 alle 18:30 per Cuneo, Asti, Alessandria

Sarà possibile partecipare alla riunione accedendo al seguente link 

Per dare conferma della  partecipazione e per meglio organizzare i tempi degli incontri, si richiede cortesemente di compilare entro il 23 maggio 2021 il seguente form

STEM - Laboratori di creatività digitale

MOOC gratuito

Corso di formazione in modalità e-learning e calendario attività “Google Workspace for Education – Corso base” a. s. 2020/2021

“Google Workspace for Education – Corso base” a. s. 2020/2021, realizzato su piattaforma digitale ed è a cura del prof. Davide COSTAMAGNA(davide.costamagna@iisumbertoprimo.it), animatore digitale dell’IIS Umberto I di Alba.

Il corso sarà articolato in 5 incontri di cui il primo di 3 ORE destinato al personale ATA e i restanti quattro di 2 ORE ciascuno al personale DOCENTE secondo il calendario allegato:  corso Google Workspace for Education - calendario attività.pdf

"Convegno Beccaria”  al Liceo “Vasco-Beccaria-Govone”  di Mondovì  -   5° edizione. Corso di formazione gratuito per docenti on line

Il Liceo "Vasco Beccaria Govone" di Mondovì, in collaborazione con l'Associazione Ex-Allievi della scuola e con il direttivo del MUBEC Museum (Museo di Fisica annesso alla scuola) ha organizzato, interamente on line, il "Convegno Beccaria", in onore del grande scienziato monregalese Giovanni Battista Beccaria, ormai giunto alla quinta edizione e riconosciuto come formazione in servizio dei docenti.

Il tema di questa edizione è   “Leggere il contagio”  e i contenuti riguardano l’analisi della pandemia da molteplici punti di vista (matematico, scientifico, letterario, biologico), con relatori molto qualificati.  

I docenti possono prendere parte all’iniziativa iscrivendosi entro il 13 aprile iscrivendosi al seguente link: https://forms.gle/WZ5UMqGdGTVRbrqB6

Sarà possibile iscriversi a tutto il convegno, oppure a singole parti (è sufficiente selezionare le sessioni interessate)

Convegno Beccaria.pdf

Bando Nuova didattica. Misura di valutazione tra pari. Scadenza 12 marzo 2021

É aperta la call rivolta a insegnanti e studenti per la ricerca di valutatori! Fino al 12 marzo gli studenti della scuola secondaria di II grado e di agenzie di formazione professionale e gli insegnanti di tutti gli ordini e i gradi, possono inviare la propria candidatura per la misura "Valutazione tra pari: la scuola che vorrei" all'interno del bando Nuova Didattica.

Progetto di educazione ambientale “Save the bottle”

Martedì 23 febbraio 2021 verranno consegnate alle nostre scuole borracce destinate a tutti gli studenti; l’iniziativa è parte di un progetto di educazione ambientale promosso da Fridays for Future, Rotary Club di Alba, Canale e Roero, Lions Alba e Langhe, Egea e Cooperativa Erica che hanno fatto realizzare 5000 borracce in alluminio per diminuire il consumo della plastica e sostenere l’utilizzo dell’acqua potabile del rubinetto.

È stato predisposto un kit informativo (qui allegato), composto di un breve video, in cui Roberto Cavallo spiega l’iniziativa e il suo valore educativo nell’ambito dell’impatto ambientale e della pandemia e di una serie di slides in pdf sul consumo idrico, sulle energie rinnovabili, sull'inquinamento e sulla plastica.

il logo sulle borracce è stato elaborato da Deni Balmus, ex studentessa di Grafica del Liceo artistico, durante il corso del prof. Andrea Chiotti.

video di presentazione

Avviso Save the Bottle.pdf

Save The Bottle presentazione.pdf   5 informazioni sull'acqua.pdf    Facciamo chiarezza sulla plastica! (1).pdf     La frontiera delle rinnovabili.pdf    FAQ time (1).pdf   How much does Internet pollute_.pdf

Progetto "Io lo chiedo" adesioni entro lunedì 22 febbraio

La Rappresentanza Italiana Commissione Europea vorrebbe coinvolgere  insegnanti delle scuole secondarie di secondo grado del nostro territorio in una formazione organizzata insieme ad Amnesty International dal titolo “Io lo chiedo”, per sensibilizzare i ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado sul principio del consenso consapevole nei rapporti sessuali, combattere la cultura della violenza e gli stereotipi legati alla violenza e alle differenze di genere e riportare l’attenzione sul tema del rispetto nelle relazioni interpersonali. 

L’iniziativa prevede l'attivazione di una rete di scuole al fine di sensibilizzare sui temi della campagna “Io lo chiedo” gli insegnanti e formarli su contenuti, metodologie e tecniche educative finalizzate ad educare e sensibilizzare a loro volta gli studenti su tali temi.

 A tale scopo, è previsto un workshop on line  tra fine febbraio e inizio marzo di due ore e mezza rivolto ad almeno 30 insegnanti di diverse scuole secondarie superiori distribuite sul territorio nazionale attraverso piattaforma zoom, in cui verranno utilizzate le metodologie educative e gli strumenti contenuti nella guida “Io lo chiedo”.

A partire da marzo, invece, per due mesi (marzo – aprile 2021) è prevista la formazione degli studenti delle scuole superiori.

 A tal fine verranno organizzati due Workshop online di sensibilizzazione e informazione, di due ore e mezza ciascuno, con almeno 300 studentesse/studenti degli istituti selezionati, in presenza degli insegnanti. I partecipanti verranno informati sul tema della campagna “Io lo chiedo” e invitati ad attivarsi insieme ad Amnesty International per chiedere alle istituzioni di incentivare, anche nel nostro Paese, la cultura del consenso

A questa fase seguirà un incontro per l’istituzione di un gruppo integrato formato da docenti e studenti  finalizzato alla realizzazione di iniziative di peer education rivolte alle altre classi della scuola sul tema del consenso, iniziative gestite dagli stessi studenti che hanno partecipato al workshop. 

 Saranno quindi accolte e incentivate forme spontanee di attivazione e disseminazione nelle singole scuole e/o l' organizzazione di eventi di sensibilizzazione aperti anche ai genitori e alla società civile.  

Tutti gli elaborati sviluppati dalle scuole saranno documentati e riuniti in una pubblicazione online, che sarà proposta da Amnesty International insieme alle firme dell’appello per la modifica dell’ articolo 609bis del codice penale (maggio 2021).

 A completamento del percorso formativo le studentesse e gli studenti potranno dedicarsi ad azioni di disseminazione sul tema consenso diffondendo i materiali prodotti nei loro territori tramite i canali di comunicazione che riterranno più opportuni, compresa se possibile la realizzazione di una mostra  “Come eri vestita” in luoghi fruibili dall’intera popolazione locale.

 Durante tutto il corso del progetto le attività riceveranno la necessaria diffusione attraverso i canali tematici educativi di Amnesty International Italia.

Popoli e filosofie: il pensiero degli altri è il nostro pensiero. Discutere, riflettere, elevarsi: la mente filosofica nella civiltà indiana. Relatore prof. A. Zanella

Corso di formazione e aggiornamento gratuito, organizzato dal Liceo Da Vinci, rivolto a docenti, studenti, famiglie e persone interessate: Gli incontri, a cadenza settimanale, durano un'ora e mezza (dalle 15 alle 16,30) e si svolgono di giovedì (18 e 25 febbraio; 4, 11, 18, 25 marzo; 8, 15, 22, 29 aprile; 6 e 20 maggio 2021), in modalità telematica su piattaforma Zoom.

modalità di iscrizione e programma .pdf

Diventiamo cittadini europei. XXXVII edizione. Consiglio regionale del Piemonte. Corso di aggiornamento per docenti, iscrizioni entro il 22 febbraio

Il Consiglio regionale del Piemonte e la Consulta Europea hanno promosso, anche per l’anno scolastico 2020-2021, in accordo con la Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte e con la collaborazione del Parlamento Europeo e della Commissione Europea, la 37^ Edizione del concorso "Diventiamo cittadini europei", riservato agli studenti della Regione Piemonte degli Istituti di Istruzione secondaria di II grado.

Per preparare gli insegnanti allo svolgimento del concorso è stata organizzata, mercoledì 3 marzo p.v., dalle ore 10 alle ore 13, la 24^ Edizione del Corso di aggiornamento sui temi:

1) Supporto e coordinamento dell’azione degli Stati membri sono al centro dell’azione dell’Unione Europea di fronte all’emergenza COVID19. Quali le strategie elaborate e quali le politiche messe in atto e i problemi per la loro attuazione?

2) Recedere dall’Unione Europea è possibile, come si è visto nel recente caso della Gran Bretagna (Brexit); ma quali sono gli Stati che possono invece aderirvi e a quali condizioni? Quali le negoziazioni che si prospettano o che sono già in corso e i principali punti in discussione?

Si ricorda che i moduli di iscrizione dovranno pervenire entro il 22 febbraio p.v.

Per quanto riguarda il corso per gli studenti, seguirà l'invio di link dedicati alle lezioni registrate.

Fiera Didacta online 16-19 marzo 2021

Sono aperte le iscrizioni per partecipare agli eventi: convegni, workshop immersivi e seminari, progettati su varie tematiche, dall’ambito scientifico e umanistico a quello tecnologico, fino allo spazio dell’apprendimento. Il programma è suddiviso per diverse tipologie di attività rivolte ai dirigenti, gli insegnanti delle scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e di secondo grado, il mondo della ricerca e quello universitario.

Fiera Didacta Italia presenta un programma scientifico coordinato da INDIRE, e coinvolge le più rilevanti realtà italiane e internazionali nell’ambito dell’istruzione e della formazione, insieme ai Ministeri dell’Istruzione e dell’Università e della Ricerca.

Per partecipare a Fiera Didacta 2021 è necessario registrarsi online, consultare il programma scientifico e selezionare le attività interessate, completando la procedura con l’acquisto del biglietto direttamente sul portale, anche utilizzando la carta del docente. La formazione e gli eventi saranno disponibili online, dal 16 al 19 marzo, sulla piattaforma di Didacta. Il biglietto, valido per tutti i quattro giorni di mostra, ha un costo di € 14,00.

Premio scuola digitale 2021

La scadenza delle candidature da parte delle istituzioni scolastiche per la partecipazione al Premio scuola digitale 2021 è fissato alle ore 15 del 25 febbraio 2021 BROCHURE_PSD.PDF     avviso MIUR.PDF

Tutti per uno. Economia per tutti. Banca d'Italia

Il Progetto, gratuito, di Educazione finanziaria è una iniziativa di aggiornamento  rivolto ai docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado, proposto dalla Banca d'Italia. Iscrizione attraverso la piattaforma SOFIA, erogazione on line.

Percorsi Wikiscuola di formazione per la sicurezza in rete (acquistabili con Carta docente)

Digitale, openness e cittadinanza: come aiutare i ragazzi a fare i cittadini, anche grazie a strumenti nuovi

Information literacy: costruire cittadinanza attraverso un blog di classe

Educazione Civica Digitale in Action!

Il Ministero dell'istruzione promuove una serie di attività per il Safer Internet Day 2021

Lunedì 8 febbraio, dalle ore 15.00 alle ore 18.00, alla vigilia della giornata mondiale, si svolgerà il “Media education workshop”, un laboratorio di formazione e di scambio di pratiche per docenti sull’educazione ai media digitali e la progettazione di un curricolo delle competenze digitali nelle scuole.

L’iniziativa “Safer Internet Stories” consiste in una innovativa esperienza di apprendimento, ideata per promuovere, attraverso il coinvolgimento attivo delle studentesse e degli studenti, le competenze di cittadinanza digitale grazie ad un utilizzo creativo e consapevole dei media digitali: il 9 febbraio, all’interno di un evento in live streaming, verranno lanciati gli hashtag #PoesieSID e #StemSID, che daranno l’avvio a due percorsi didattici paralleli, uno dedicato alla poesia e l’altro alle discipline STEM. A dialogare con alunne e alunni sui social ci saranno le MuseSocial e gli ScienziatiSocial, account animati dalle équipe formative territoriali, che daranno vita a un inedito gioco di digital storytelling.

Lunedì 8 febbraio, dalle ore 15.00 alle ore 18.00, alla vigilia della giornata mondiale, si svolgerà il “Media education workshop”, un laboratorio di formazione e di scambio di pratiche per dirigenti scolastici, animatori digitali, team per l’innovazione, docenti sull’educazione ai media digitali e la progettazione di un curricolo delle competenze digitali nelle scuole.

Il workshop prevede una sessione plenaria di inquadramento dei principali aspetti per la costruzione di un curricolo dell’educazione ai media e una sessione dedicata alle pratiche didattiche della  scuola secondaria di secondo grado.

Il personale scolastico in servizio potrà iscriversi al workshop entro il 5 febbraio 2021. Il numero dei posti è limitato e, pertanto, si consiglia di iscriversi al più presto. A tuti coloro che hanno frequentato l’intero workshop sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Il programma del Workshop è disponibile qui Per le iscrizioni al Workshop clicca qui

Protocollo d'intesa tra Ministero dell'Istruzione, Apple e l'Osservatorio Permanente Giovani-Editori e incontri di presentazione

L'accordo ha l'obiettivo di realizzare attività destinate a rinforzare le competenze digitali dei docenti, individuare e sperimentare soluzioni tese a modificare i tradizionali ambienti di apprendimento e promuovere la condivisione di informazioni e contenuti, supportare i processi di innovazione didattica e pedagogica.

Tra il 1° e il 5 febbraio, dalle 14.30 alle 17.00, si terranno cinque eventi online gratuiti alla scoperta del Protocollo d'intesa: Iscrizione

Convegno internazionale sul libro animato “POP-APP. International Conference on description, conservation and use of movable books”, dal 16 al 19 febbraio 2021 on line

 Le quattro sessioni del Convegno si terranno sulla piattaforma Zoom Webinar. Le relazioni sono in lingua italiana e in lingua inglese e sono supportate da slide in lingua inglese.

Per accedere al convegno è necessario registrarsi (gratuitamente) al seguente link: https://zoom.us/webinar/register/WN_k_XYLLrnQ7KkisGHsdpseg 

A registrazione avvenuta, gli iscritti riceveranno il link Zoom per accedere alle quattro sessioni del convegno come “attendees”, che permetterà loro di interagire tramite chat durante le fasi di dibattito.

Il convegno sarà trasmesso anche in streaming sul canale YouTube della Fondazione (https://www.youtube.com/channel/UCGR7kP3lbJZ8NCZJRcQjT3w), dove saranno caricate le registrazioni delle quattro sessioni.

Il convegno rientra nelle iniziative promosse online POP-APP 2021, prosecuzione del progetto di valorizzazione del patrimonio culturale dei libri animati avviato nel 2017 in collaborazione tra la Fondazione Tancredi di Barolo di Torino e Sapienza Università di Roma.

Oltre al Convegno Internazionale POP-APP, si segnalano l’avvio del Centro Studi e della rivista "Journal of Interactive Books" e l'inaugurazione di un nuovo spazio espositivo permanente e di quattro esposizioni temporanee presso il MUSLI - Museo della Scuola e del Libro per l'Infanzia, che saranno fruibili dal 17 febbraio 2021 sul sito www.pop-app.org.

Prof Digitali. Corsi di formazione per docenti di scuola secondaria

Corsi di formazione online gratuiti sull'uso delle tecnologie in classe, sulla progettazione e valutazione per competenze, sul service learning, sulle tecniche di ascolto attivo, sulla public history, per aggiornare le proprie competenze in materia di didattica digitale e strutturare nuove lezioni, più inclusive, motivanti ed efficaci.

  • Programmare e valutare per competenze nel secondo ciclo: l’apporto della didattica digitale integrata (6 ore)
  • Migliorare il legame empatico con gli studenti (5 ore)
  • Strumenti per la didattica multimediale (6 ore)

Dall'alternanza scuola-lavoro ai P.C.T.O.: evoluzione o involuzione?

Mercoledì 10 febbraio ore 17-19. Webinair gratuito organizzato da Gruppo Editoriale Studium, con Francesco Magni, Andrea Potestio, Roberto Vicini. Modulo di iscrizione 

Webinair Pearson per docenti

Idee per insegnare arte nel 2021. Migliorare l'apprendimento con l'approccio spaziato ed intervallato. Corso di formazione online per docenti di Storia dell'Arte, dall'8 febbraio 2021

Iscrizioni dal 22 gennaio dal portale S.O.F.I.A. (codice 53019) o, in alternativa, dal portale Zanichelli, fino ad esaurimento posti.

Il corso è GRATUITO e dura 3 settimane, sulla piattaforma e-learning Weschool. Superate tutte le prove previste, si riceve un attestato di 20 ore di frequenza.

Pratiche didattiche durante il lockdown.pdf Indagine tra i docenti italiani, novembre 2020, a cura di INDIRE.

Alla scoperta del talento. Seminario di introduzione all’esplorazione del talento, martedì 15 dicembre 2020, ore 15-16, organizzato dalla Fondazione CRC di Cuneo.